Regolamento

Lega 


REGOLAMENTO Predatori blood bowl League (PbbL)


Per disputare le partite della Predatori Blood Bowl League (d'ora in avanti Lega o PBBL) verrà utilizzato il Competition Rules Pack (CRP) o successivo in caso di uscita di un nuovo regolamento prima della data di inizio di ogni Lega. Le optional league rules non verranno utilizzate (niente carte).
Saranno inoltre ammesse le 3 razze aggiuntive NAF (Slann, Chaos Pact e Underworld).
Ogni giocatore può partecipare alla PbbL con un solo team scelto tra quelli sovraelencati e quelli presenti nel Regolamento.
Ogni coach avrà a disposizione 1.050.000 monete d'oro per creare la propria squadra.
Ogni coach potrà inoltre disputare la Lega utilizzando il team utilizzato nella sua ultima stagione giocata alla condizione che tale team non abbia già disputato 3 stagioni di PbbL.
Per ogni controversia l'arbitro è il Commissioner, in sua assenza il Responsabile di lega.

La PbbL si svolge in due momenti distinti: la Regular Season ed i Playoff.

La Regular Season ha una durata di almeno 6 partite, e prevede che le squadre siano distribuite in un numero pari di  Division comprendenti un numero massimo di 7 giocatori.
I coach saranno divisi in fasce determinate tramite Coach Rating (CR) delle ultime 3 stagioni (calcolato: (1W+0,5D+0L)/tot game giocati) modificato dal TV squadra iscritta fino ad un massimo del 20% in più (vedi tabella in fondo al regolamento)
Le division saranno composte prendendo casualmente i coach uno per fascia.
Ogni squadra affronterà le squadre presenti nella propria Division secondo un calendario stabilito casualmente e a seconda del numero giocatori, saranno stabilite partite infra-girone, in modo da disputare il numero prestabilito di partite di Regular Season.
Nelle partite infragirone il team avversario verrà determinato sempre secondo il CR con lo stesso criterio di assegnazione gironi (ovvero casualmente fra team della stessa fascia).

A fine regolamento c'è una piccola tabella riassuntiva.

I punteggi per stilare le classifiche delle Division saranno così calcolati:
- vittoria 3 punti
- pareggio 1 punti
- sconfitta 0 punti
- partita non disputata/concessione  -1 punti

In caso di parità di punti raccolti si guarderà nell’ordine:
Scontro Diretto;
Fattore K (Differenza TD*3+Differenza Cas*2);
Differenza TD;
Differenza CAS;
più TD Fatti;
più CAS Inflitte;
Sorteggio.

Al termine della Regular Season, tutti i giocatori che saltano la partita successiva (mng), vengono ristabiliti e potranno giocare la prima partita dei Playoff e Playout. Inoltre, le squadre che si qualificano ai Playoff riceveranno un bonus monetario di 20k, spendibile immediatamente. Le squadre che partecipano ai Playout non riceveranno alcun bonus monetario.

Le squadre che hanno raggiunto i piazzamenti migliori accederanno ai Playoff, e si scontreranno con squadre provenienti dalle altre Division. Il numero di squadre che vi potranno partecipare verrà stabilito in base al numero di allenatori presenti nella lega secondo la tabella a fine regolamento. Le squadre che non accedono ai Playoff, si scontreranno nei Playout, composti e regolamentati con le stesse modalità dei Playoff.
Il tabellone dei playoff e dei playout seguono i normali tabelloni sportivi con teste di serie, dunque il 1° record incontrerà sempre il record peggiore dalla sua parte di tabellone, il 2° incontrerà il penultimo e così via fino a comporre tutto il tabellone. Nel caso di presenza delle wild card ci sarà un turno preliminare tra queste e le seconde dei gironi con le prime che accedono direttamente ai playoff.
Le restanti squadre si affronteranno nei Playout, in uno o più tabelloni secondo il numero di squadre.
Prima di comporre il tabellone dei playout, ogni coach ha la possibilità di decidere di non partecipare agli stessi, senza incorrere in penalizzazioni o sanzioni. Ai fini della classifica generale, tali team verranno messi in fondo alla stessa

Durante i Playoff, non è ammesso il risultato di Pareggio: nel caso i tempi regolamentari si concludessero in parità, si giocheranno ulteriori 8 turni supplementari.
Se al termine dei turni aggiuntivi il punteggio fosse ancora in parità, si procederà a determinare il vincitore mediante sorteggio come indicato nel CRP. La squadra perdente è eliminata e finisce il torneo, con l'unica eccezione delle semifinaliste che disputeranno la partita per il terzo e quarto posto
All'inizio dei turni supplementari, verranno tirati due dadi e il giocatore con maggior punteggio deciderà quale sarà il team attaccante (stessa procedura fatta a inizio gara).
Non si ricevono nuovamente i RR, ma eventualmente si conservano quelli non utilizzati durante il secondo tempo, compresi quelli derivanti da eventi al kick-off.

Il vincitore della lega riceve un premio monetario pari a 50k, il secondo classificato riceve 30k, il terzo 20k ed il quarto 10k.
Inoltre il vincitore dei Playout riceve un premio monetario pari a 30k, il secondo classificato riceve 10k.

Il vincitore della Lega ottiene anche il possesso della Coppa di Lega fino all'anno successivo, oppure per sempre nel caso in cui sia la terza volta che vince.


Luoghi, orari e scadenze

Le partite della lega, a meno di cambi di disponibilità dei seguenti luoghi che verranno eventualmente valutati in concomitanza con il loro verificarsi, si svolgeranno:

- Lunedì, Martedì, Mercoledì e Giovedì presso Bar Migliorini, Via Giampaolo Orsini 20/r Firenze 055 6801319
- Martedì e Giovedì sera presso Games Academy Via Mariti 19, 50125 Firenze 055353307
- Mercoledì sera presso Seven Dragons Via Maragliano 75, 50144 Firenze 0553245687
- Giovedì sera presso Magic Hammer Via di Scandicci 93-99, 50018 Scandicci 0555277966

Inoltre ai coach è lasciata la possibilità di fissare in altri luoghi ed orari a loro discrezione. In caso di incompatibilità di orari, si fa presente che i tempi e luoghi di gioco sono quelli sovraelencati, e le eventuali disponibilità o indisponibilità verranno valutate solo relativamente a questi.
Una volta sorteggiati gli abbinamenti, starà ai coach mettersi in contatto con il proprio avversario e fissare per disputare la partita. Il tempo utile per disputare la partita è di due settimane, al termine del quale verrà applicata la procedura di Partita Non Disputata. Inoltre, i coach possono chiedere agli organizzatori di ottenere un'estensione della deadline, fino ad un massimo di tre giorni, in caso di difficoltà a disputare la partita. La richiesta di estensione dovrà essere comunicata per iscritto sul forum prima della scadenza del termine, con indicata chiaramente la data concordata del previsto incontro. A meno di casi eccezionali (a giudizio del commissioner), questo è l'unico modo per avere accordate eventuali estensioni.
Se questo non avviene, i coach coinvolti non possono usufruire della estensione della deadline, ed in caso di scadenza della stessa verrà applicata d’ufficio la procedura di Partita Non Disputata.
In caso di periodi prolungati di assenza di un coach o di impossibilità a fissare una partita, potrà essere richiesto di utilizzare un sostituto per disputare la gara al posto suo, purché non faccia parte dei partecipanti alla Lega, indicandone nome e recapiti sul forum.
Si definisce Partita Non Disputata un match dove uno o entrambi gli Allenatori non siano reperibili per giocare. Ogni allenatore coinvolto in una situazione di irreperibilità dell’avversario è obbligato a comunicarlo agli organizzatori, i quali si assicureranno delle intenzioni dell’allenatore a disputare l’incontro previsto. Nel caso in cui l’intervento degli organizzatori non porti allo svolgimento regolare del match, all’avvenuta scadenza dei termini della giornata, verrà assegnata la vittoria al team leso della mancata partita. Nel caso in cui entrambi gli allenatori non risultino reperibili e/o non diano notizia dell’avvenuto regolare svolgimento del match che li riguarda, alla scadenza dei termini della giornata verrà assegnata ad entrambi gli effetti della Partita Non Disputata.  
Oltre agli effetti sulla classifica, in caso di Partita Non Disputata si fa riferimento alla regola del Conceding presente sul regolamento in vigore ESCLUSA LA PARTE RELATIVA AL DOPPIO INCASSO DEL TEAM VITTORIOSO, CHE AVRA' DUNQUE UN SOLO INCASSO.

Tempo di gioco

Ogni coach ha a disposizione 32 minuti di tempo complessivo per disputare un Half di 8 turni (si ricorda che da CRP sarebbe 4 minuti ognuo degli 8 turni quindi 32 minuti.
All’inizio di ogni turno, verrà attivato il conto alla rovescia, che sarà stoppato con la fine dello stesso. Nel caso che il tempo a disposizione termini prima della chiusura dell’Half, per i turni rimanenti il giocatore avrà a disposizione 2 minuti a turno, al termine dei quali il giocatore potrà unicamente finire la mossa in corso e quindi passare il turno al proprio avversario. Non viene conteggiato il tempo per schierarsi a inizio drive.
A meno che entrambi i coach non si accordino diversamente prima dell’inizio della partita, i match avranno una durata massima del tempo di gioco.
Ogni coach dovrà munirsi di un timer con conto alla rovescia (esiste una app gratuita per cronometro scacchistico). Nel caso che un giocatore sia impossibilitato ad averne uno, dovrà farlo presente all’atto di iscrizione alla lega così che l’organizzazione possa fornirgliene uno adeguato.

Report dei match ed aggiornamento Roster:

Alla fine del match, gli allenatori dovranno fare la postmatch sequence e poi preoccuparsi di inserire nel sito www.predatorifirenze.it il report della partita e gli aggiornamenti al roster della propria squadra, a conferma dello svolgimento del match stesso e per permettere l’aggiornamento della classifica e dei team.
Il report deve contenere:
- TD fatti e subiti, casualty fatte e subite, modifiche al Fan Factor, incassi di ogni squadra.
- Punti Starplayer guadagnati dai giocatori
- Infortuni subiti (miss next game, serious injury, dead) ed eventuali modifiche al roster (acquisto nuovi giocatori, acquisto RR, licenziamento giocatori etc.)
Il report deve essere inserito in modo chiaro nel database. Un esempio di report lo trovate in fondo al regolamento
Le skill guadagnate possono essere indicate nel report o aggiunte dopo su OBBLM una volta che sono stati aggiornati i dati della squadra.

Roster disponibili:

Per poter partecipare alla PbbL è necessario che il team iscritto sia di nuova creazione o sia al massimo alla terza partecipazione alla PbbL. Team che abbiano già giocato 3 stagioni saranno conservati sul sito per future competizioni ma non saranno più utilizzabili nella Lega.
Si ricorda inoltre che l'unico roster ritenuto valido di un team è quello presente sul nostro sito www.predatorifirenze.it
Le iscrizioni avvengono al momento del settaggio su "READY" del roster della propria squadra interamente compilato sul sito.


Termine iscrizioni e inizio lega.

Il termine ultimo per le iscrizioni alla Lega e la conferma dei roster è fissato per il giorno 07 Settembre 2016, entro le ore 24:00.
Le division verranno create attingendo dagli iscritti in ordine di iscrizione. Poichè le division dovranno avere lo stesso numero di iscritti, verranno confermate le iscrizioni a gruppi di numero uguale al numero division (vedi schema organizzazione gironi)
Nei giorni seguenti l’organizzazione provvederà al sorteggio dei match di Regular Season.
L’inizio della prima giornata di Regular Season è previsto per il 11 Settembre 2016.

Costi

La quota di patecipazione è fissata a 3 €, minimo indispensabile che ci permette di tenere in piedi tutta la baracca.
Il pagamento dovrà essere effettuato all'atto dell'iscrizione. I team non in regola non saranno considerati iscritti alla lega.


Organizzazione Gironi e Playoff

Come regola generale i playoff sono disputati dalle prime e seconde dei gironi più le migliori in ordine di punteggio.
Di seguito i modelli di gironi e playoff:

fino a 5 allenatori:
      GIRONE UNICO, ANDATA E RITORNO.
       Playoff: scontro diretto 1° vs 2°, 3° vs 4°

da 6 a 8 allenatori:
      GIRONE UNICO, SOLA ANDATA.
      Playoff: scontro diretto 1° vs 2°, 3° vs 4°

10-12-14 allenatori:
      2 GIRONI, SOLA ANDATA con partite infragirone
      Playoff a 6: migliori 2 di ogni girone + 2 wild card e bye per i primi

16-20-24-28 allenatori:
      4 GIRONI, SOLA ANDATA con partite infragirone
      Playoff a 8: primi di ogni girone + 4 wild card

30-36-42:
      6 GIRONI, SOLA ANDATA con partite infragirone
      Playoff a 12: primi di ogni girone + 6 wild card

40-48:
      8 GIRONI, SOLA ANDATA con partite infragirone
      Playoff a 12: Primi di ogni girone + 4 wild card

Pre-Match e Post Match Sequence

Pre-Match Sequence:

1. Si tira il tempo.
E' la primissima cosa da fare, ancora prima di prendere gli incentivi! sembra incredibile, ma a quei tempi prevedevano il tempo meglio di oggi!

2. Si mettono soldi nel borsellino
in questa fase potete trasferire alcuni dei vostri soldi dalla cassa al "borsellino", ovvero nei soldi che potete spendere in INDUCEMENTS! Attenzione, in questo modo aumenterete il valore squadra, ma i soldi avanzati nel "borsellino" potrete recuperarli dopo la partita. Il giocare col TV maggiore decide per primo, in caso di pareggio non è specificato, quindi si va col classico tiro di dado.
ESEMPIO: io gioco necro a TV 1280, mike gioca vampiri a TV 1050. Io trasferisco 50k nel borsellino e così mi prendo una bloodweiser girl! il mio TV passa però da 1280 a 1330. a questo punto mike può o non spendere nulla e avere 280k di inducement, o spendere PIU' DI 280K per colmare il gap di TV e in più avere qualcos' altro da prendere. se mike spendesse 100k aumenterebbe il TV finendo a 1150, dunque ottenendo 180k di inducement più i 100k spesi, ovvero i soliti 280k che avrebbe preso normalmente!!! se invece spendesse 400k alzerebbe il suo TV a 1450, togliendosi il diritto di avere inducement gratis, ma avendo ben 400k di inducement da spendere per questo match. a questo punto io sarei fregato, avendo già avuto la possibilità di trasferire soldi non potrei farlo nuovamente e quindi mike si troverebbe in vantaggio di TV (per questo match). leggetevi bene questo esempio e chiedete se qualcosa non è chiaro, è fondamentale conoscere bene questa possibile situazione!

3. Si comprano gli inducement
a questo punto si prendono gli inducement. normalmente chi ha TV inferiore prende la differenze ed è l'unico coach a disporre di inducement. se però è stato trasferito del denaro col metodo detto sopra, il coach con il TV maggiore sceglie per primo.
ATTENZIONE, ESEMPIO: continuando dall'esempio di cui sopra, a questo punto abbiamo mike con TV 1450 e Verrinho con TV 1330. mike dunque sceglie per primo gli inducement coi suoi 400k spesi dal borsellino, poi tocca a Verrinho che ha 50k spesi col borsellino, PIU' la differenza che si è venuta a creare di TV, ovvero altri 120k per un totale di 170k!!!
NOTA: i soldi dati dalla differenza di TV non spesi sono sempre persi a fine match, e tutti gli inducement presi pure.


Post-Match Sequence:

1. Fare gli avanzamenti
Questa è la fase dove si assegnano gli SPP guadagnati durante il match e si tira l'MVP di ogni squadra. Se qualcuno ottiene degli avanzamenti tira i dadi e vede il tipo di skill/avanzamento che può dare al giocatore. La scadenza per decidere la skill o avanzamento è prima della scadenza del termine giornata. Ovviamente se la partita è giocata oltre tale termine la decisione deve essere fatta immediatamente alla fine della partita. Si può indicare aggiungendo al report o mettendola direttamente su OBBL

2. Aggiornare il roster.
c'è un ordine preciso da seguire, ed è il seguente:
-cancellare i giocatori morti e modificare il valore dei giocatori in base agli avanzamenti ottenuti
-tirate i dadi per gli incassi
-i soldi del borsellino che non sono stati spesi tornano nella cassa (questa fase il 99% dei match che giocherete non ci sarà) e pagate le spese di gestione della fascia di valore squadra che avete. (NOTA: ancora il TV non è stato ricalcolato, dunque si considera il TV di INIZIO match)
-tirate i dadi per la modifica del fan factor
-potete fare tutti gli acquisti/licenziamenti che volete sia di staff che di giocatori che di re-roll.
-se avete dei journeyman nel roster potete decidere di acquistarli (sempre che ci sia spazio nel roster), rimuovendo la skill "loner" ma mantenendo eventuali SPP guadagnati
-penultimo step, IMPORTANTE: se, a questo puntoi, un team può schierare 10 o meno giocatori per il prossimo match (dunque considerando anche i MNG) PUO', ripeto PUO', prendere dei journeyman da schierare solo nel prossimo match per portarsi ad 11 giocatori schierabili. un journeyman aumenta il TV come qualsiasi altro giocatore, ha il vantaggio di essere gratis ma lo svantaggio di avere la skill "loner". Con i journeyman si può superare quota 16 giocatori, ovviamente solo nel caso in cui tanti giocatori del team siano in MNG (poichè i journeyman vengono dati solo a chi può schierare 10 o meno giocatori).
-ultimo step, ricalcolare il TV del team. si aggiunge tutto, player, journeyman, staff, reroll, fan factor ma NON si aggiunge il valore dei giocatori che hanno MNG.

La PRE-MATCH è molto importante seguirla passo-passo per non sbagliarsi.
La POST-MATCH è legata alle funzionalità di obblm, per cui MVP, incassi, spiralling  e skill devono essere comunicati col report e una volta inseriti non sono più modificabili.


Fare il report sul Forum

Questa parte è molto importante, è bene che tutti seguano queste indicazioni.
Finita la partita e la post-match sequence, è carico dei giocatori fare il report della partita sul forum entro qualche giorno, ma sicuramente non oltre la scadenza della giornata (a meno che non si abbia estensione).
Il report deve necessariamente contenere risultato, TD, cas, infortuni, incassi, avanzamenti, acquisti, cessioni, cassa, nuovo TV. Di seguito un esempio:

Risultato nella forma
Squadra A – Squadra B  2-1 (3-2)

Squadra A
#1 TD
#3 CAS CAS skilla normale (o se si già indicare la skill)
#5 MVP
#8 TD CAS skilla +1Mov
#9 CP
#10 DEAD

FF +1
Incasso 50k
Compro linea #14 Beorn
Nuova Cassa 210+50-70=190k
Nuovo TV 1410

Squadra B
#4 TD
#5 CAS MVP
#6 MNG
#8 CAS skilla doppio (o se si già indicare la skill)
#9 INT
#10 DEAD

FF -
Incasso 20k
Licenzio #6
Nuova Cassa 70+20=90k
Nuovo TV 1180

il numero #n è quello riportato nel roster. Le abbreviazioni sono intuitive: TD, CAS, INT, CP, MVP, MNG, DEAD.


Calcolo del Coach Rating

Il Coach Rating (CR) che stabilisce l'ordine in cui vengono inseriti gli allenatori nelle fasce viene calcolato in questo modo

(1W+0,5D+0L)/tot game giocati)*(1+coeff.TV)*100

dove W – D – L sono le partite Vinte – Pareggiate – Perse negli ultimi tre anni di lega
il coeff.TV è pari a:
0 - 890 0.01
900 - 995 --> 0.02
1000 - 1100 --> 0.03
1100 - 1190 --> 0.04
1200 - 1290 --> 0.05
1300 - 1340 --> 0.06
1350 - 1390 --> 0.07
1400 - 1440 --> 0.08
1450 - 1490 --> 0.09
1500 - 1540 --> 0.1
1550 - 1590 --> 0.11
1600 - 1640 --> 0.12
1650 - 1690 --> 0.13
1700 - 1740 --> 0.14
1750 - 1790 --> 0.15
1800 - 1890 --> 0.16
1900 - 1990 --> 0.17
2000 - 2090 --> 0.18
2100 - 2190 --> 0.19
2200 - + --> 0.2

Quindi se negli ultimi tre anni di lega uno ha fatto 5 vittorie, 2 pareggi, 3 sconfitte e porta una squadra con TV di 1450 avrà un CR=((5+1+0)/10)*(1+0,09)*100= 65,4